Sincronizzazione con Windows 10

Calendario

  1. Nel tuo browser, naviga fino all’applicazione Calendario di Nextcloud. Sotto a Impostazioni e importazione, “Copia l’indirizzo iOS/macOS CalDAV” nei tuoi appunti.
  2. Avvia l’applicazione Calendario di Windows 10. Poi, fai clic sull’icona delle impostazioni (icona di un ingranaggio) e seleziona “Gestisci account”.
  3. Fai clic su “Aggiungi account” e scegli “iCloud”.
  4. Digita un indirizzo di posta, un nome utente e una password. Nessuna di queste informazioni deve essere valida - saranno cambiate nei successivi passaggi.
  5. Fai clic su “Fatto”. Dovrebbe comparire un messaggio che indica che le impostazioni sono state salvate con successo.
  6. Nel menu “Gestisci account”, fai clic sull’account iCloud creato nei passaggi precedenti, e seleziona “Cambia impostazioni”. Allora, fai clic su “Cambia le impostazioni di sincronizzazione della casella di posta”.
  7. Scorri fino alla fine della finestra, seleziona “Impostazioni avanzate della casella di posta”. Incolla il tuo URL CalDAV nel campo etichettato “Server Calendario (CalDAV)”.
  8. Fai clic su “Fine”. Inserisci il tuo nome utente e la tua password Nextcloud nei campi appropriati, e cambia il nome dell’account a uno che preferisci (per esempio “Calendario Nextcloud”). Fai clic su “Salva”.

Contatti

  1. In basso a sinistra della vista dei contatti (in Nextcloud Contacts) cerca un piccolo simbolo di ventola simile a questo:

che mostrerà un URL simile a questo: https://cloud.nextcloud.com/remote.php/dav/addressbooks/users/daniel/Thunderbird/

  1. Avvia l’applicazione Persone di Windows 10. Poi, fai clic sull’icona delle impostazioni (icona di un ingranaggio) e seleziona “Gestisci account”.
  2. Fai clic su “Aggiungi account” e scegli “iCloud”.
  3. Digita un indirizzo di posta, un nome utente e una password. Nessuna di queste informazioni deve essere valida - saranno cambiate nei successivi passaggi.
  4. Fai clic su “Fatto”. Dovrebbe comparire un messaggio che indica che le impostazioni sono state salvate con successo.
  5. Nel menu “Gestisci account”, fai clic sull’account iCloud creato nei passaggi precedenti, e seleziona “Cambia impostazioni”. Allora, fai clic su “Cambia le impostazioni di sincronizzazione della casella di posta”.
  6. Scorri fino alla fine della finestra, seleziona “Impostazioni avanzate della casella di posta”. Incolla il tuo URL CalDAV nel campo denominato “Server dei contatti (CalDAV)”.
  7. Fai clic su “Fine”. Digita il tuo nome utente e le tua password Nextcloud nei campi appropriati, e cambia il nome dell’account a uno che preferisci (ad esempio “Contatti di Nextcloud”). Fai clic su “Salva”.

Risoluzione dei problemi

Dopo aver seguito questi passaggi, il tuo calendario Nextcloud dovrebbe sincronizzarsi. Se ciò non avviene, controlla il tuo nome utente e la password. Altrimenti, ripeti i passaggi.

NOTA: non sarai in grado di sincronizzare il tuo calendario se hai abilitato l’autenticazione a due fattori. Segui i passaggi sottostanti per avere una password applicazione che può essere usata con l’applicazione client Calendario:

  1. Accedi a Nextcloud. Fai clic sull’icona dell’utente, poi fai clic su “Impostazioni”.
  2. Fai clic su “Sicurezza”, poi individua un pulsante con etichetta “Crea nuova password applicazione”. Accanto al pulsante, inserisci “Applicazione Calendario Windows 10”. Poi, fai clic sul pulsante e copia e incolla la password. Usa questa password invece che la tua password Nextcloud per il passaggio 8.

Ringraziamenti speciali a questo utente Reddit per il suo commento: https://www.reddit.com/r/Nextcloud/comments/5rcypb/using_the_windows_10_calendar_application_with/

Contatti

  1. Ripeti i passaggi 1 - 7 delle istruzioni di Calendario. Se hai già configurato la sincronizzazione di Calendario, potrai usare lo stesso account per questo.
  2. Nelle “Impostazioni avanzate della casella di posta”. Incolla il tuo URL CalDAV nel campo etichettato “Server dei contatti (CardDAV)”.
  3. Sostituisci il percorso “principals” nell’URL con “addressbooks”.
  4. Fai clic su “Fine”. Inserisci il tuo nome utente e le tua password Nextcloud nei campi appropriati, e cambia il nome dell’account a uno che preferisci (ad esempio “Nextcloud”). Fai clic su “Salva”.